REPEAT:

Costruzione Aiuole Rialzate (Raised Bed) x Orto: Fai-Da-Te Veloce & Economico

komarkive
In inglese li chiamano Raised Bed, in italiano Aiuole Rialzate, e sono il sistema migliore per coltivare verdura nell’orto, sopratutto se segui i principi della permacultura. Perchè si costruisce una aiuola rialzata per l’orto? Perchè di solito il terreno non è ottimale, è poco nutriente, troppo argilloso o troppo sabbioso, troppo duro, troppo pieno di sassi e così via. Costruendo un raised bed invece puoi riempirlo tutto di terra di qualità e compost naturale, il tipo di terreno più adatto per fare crescere le verdure e le piante.

Fin da piccolo aiutavo mio nonno nell’orto di casa, ma solo negli ultimi 3 anni ho cominciato seriamente ad espandere la coltivazione di verdura grazie alle aiuole rialzate, i principi della permacultura (e agricoltura sinergica) e un po’ di tempo da dedicare al giardino. I primi raised bed fai-da-te che avevo costruito erano in legno di recupero, ma ci vuole parecchio tempo a costruirli e comunque dopo qualche anno il legno comincerà a marcire, quindi dovrai rifarli.

Quest’anno invece ho iniziato a testare un nuovo tipo di aiuole rialzate costruite con dei “bolognini”, dei mattoni / blocchi di cemento forato (misure 50 x 20 x 8 cm): nelle rivendite di materiale edile li vendono a circa 0,80 centesimi / 1 euro l’uno, è molto facile metterli insieme per creare una aiuola rialzata senza cemento, e durano molto di più delle assi di legno. Per il momento mi sembrano il metodo più veloce, economico e resistente. A fine anno capirò meglio se hanno funzionato a dovere e poi deciderò come costruire le prossime aiuole nelle future espansioni dell’orto.
SHOW LESS