REPEAT:

Dalla metropoli al maso - La ricerca dell'essenziale

Südtirol bewegt - Alto Adige da vivere
Stefano Barbini fino a qualche anno fa era un uomo d’affari. Viveva in una grande città, viaggiava in tutto il mondo, spostandosi tra le capitali europee, e poteva dirsi professionalmente realizzato. Da un momento all’altro, tuttavia, quella vita ha iniziato a non bastargli più. Troppi viaggi e poco tempo per stare con i propri figli. Ha sentito la necessità di stabilire delle priorità e di definire un futuro migliore per la propria famiglia.

Di punto in bianco tutta la famiglia Barbini ha lasciato la vita della metropoli per andare a vivere in un maso nei pressi di Brunico, in Val Pusteria. Quel maso oggi è diventato un esclusivo resort e i Barbini un nuovo "modello" familiare. Imprenditori e contadini (ma light) con un flair cittadino.
Quando si sono spostati in Val Pusteria la gente del luogo non sapeva cosa pensare. Cosa avrebbe fatto di quell’antico maso contadino una famiglia di città, proveniente chissà sa dove? E rimasero a bocca aperta, vedendo con quanta cura e attenzione Stefano e Giorgia hanno ristrutturato il maso, mantenendolo così com’era. Rendendolo forse ancora più bello, una perla tra le alpi pusteresi: il San Lorenzo Mountain Lodge.

Altro che metropoli, oggi la vita della famiglia Barbini è fatta di tante piccole soddisfazioni. Stefano fa le “schabe” e falcia il fieno, Giorgia cura l’orto di famiglia e i piccoli di casa vanno a scuola e imparano persino il tedesco. La loro vita si svolge a contatto con la natura e secondo il ritmo delle stagioni, tra nevicate e prodotti locali. I Barbini sono la testimonianza che è possibile cambiare stile di vita per cercare il proprio equilibrio, all’insegna di valori come famiglia, natura, semplicità. Questo è il loro vivere bene.

Per saperne di più http://www.storiedavivere.it/barbini

Altre storie su http://www.storiedavivere.it
SHOW LESS